#TBR2019

Eccoci qua, a inizio 2019, con la nostra tbr che, da ottimiste quali siamo (Gwen, io da scorpioncina giammai!) abbiamo aumentato di ben 5 titoli, quindi per quest’anno ci sentiamo di dire che leggeremo questi venti libri, quasi certamente – noterete una R accanto ad alcuni libri di Gwen perché sono i Recuperi del 2018. E quindi eccoli qua:

GWEN                                                                VERA

Il cardellino, Tartt  La vita di Charlotte Brontë, Gaskell 

Cuore di cane e altri racconti, Bulgakov  Le notti di Salem, King

Le bambine dell’Avana, Pitzorno (R)  Villette, Brontë

Daniel Deronda, Eliot  Il sogno della macchina da cucire, Pitzorno

Oltre le scale, Moore  I diari della falena, Klein

Il giardino dei Finzi Contini, Bassani  Armadale, Collins

Il transito di Venere, Hazzard  Il mistero di Falkner, Shelley

Ruth, Gaskell (R) La ragazza che scrisse FrankensteinSampson

Torino è casa nostra, Culicchia (R)   Middlemarch, Eliot

Gli anni della leggerezza, Howard  I luminari, Catton

Revolutionary road, Yates (R)    La notte dei desideri, Ende

Ragazza nera ragazza bianca, Oates  Kruso, Seiler

Rebecca la prima moglie, Du Maurier  Re nero, Mayde

Picnic sul ghiaccio, Kurkov  La bottega dell’antiquario, Dickens

Franny e Zooey, Salinger   La vergine del sudario, Stoker

Paesaggi perduti, Oates   Un ciclone sulla Giamaica, Hughes

Un incantevole aprile, Von Arnim   Jane di Lantern Hill, Montgomery

Le ultime lettere di Jo, Donnelly   Il delitto di Agora, Pennacchi

Il matrimonio dei fiammiferi, Carroll   Il ragazzo rapito, Stevenson

Charlotte Brontë: Una vita appassionata, Gordon  Carmilla, Le Fanu

Annunci